Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Agli Alunni del “GRUPPO ORCHESTRA”

Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
Foto concer...
Foto concerto per Leonardo a Cittadella Foto concerto per Leonardo a Cittadella
 

 Sabato 25 febbraio 2017, i nostri ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Tombolo sono stati protagonisti di un evento importante, l’inaugurazione della mostra su “Le Macchine di Leonardo” presso l’accogliente cornice del Teatro Sociale di Cittadella.

Gli alunni del “Gruppo Orchestra” di Tombolo, assieme ad altre tre scuole della zona, hanno dato il loro contributo a questo momento significativo, attraverso l’esecuzione di brani musicali, principalmente danze, dell’epoca Rinascimentale e non solo.

Un’orchestra di flauti a tutti gli effetti. Dal flauto sopranino, al tradizionale soprano, al contralto fino al tenore. Accompagnati anche dai suono di un clavicembalo, due flauti traversi e da alcuni strumenti a percussione. Tutti con una sintonia e sincronia ammirevole.

 

Grazie a quest’arricchente opportunità, il gruppo Orchestra dell’Istituto ha potuto, oltre ad allietare il pubblico con musiche molto piacevoli, briose e di una certa difficoltà, dare anche testimonianza delle abilità musicali che si possono raggiungere  attraverso l’impegno, la dedizione e la passione.

La coesione del gruppo è emersa sia durante le varie fasi di preparazione sia di realizzazione dell’evento. La preparazione, la sicurezza e la loro determinazione sono emerse in maniera decisiva ottenendo l'ottimo risultato finale.

Gli studenti si sono comportati da veri professionisti.Hanno fatto emozionare. 

Bravi ragazzi, bravi e ancora bravi!!!

Ines Gollin